il network

Sabato 23 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana

Tornado scoperchia una stalla a Salina

E a San Matteo delle Chiaviche un albero, piegato dalla furia del vento, si abbatte in strada

VIADANA — Un quarto d’ora di ‘follia’ meteorologica, nel primo pomeriggio di domenica, ha combinato un paio di guai piuttosto seri nel territorio viadanese. Fortunatamente senza danni alle persone, ma le conseguenze avrebbero potuto essere molto serie. Un vero e proprio disastro il temporale che si è scatenato intorno alle 14 e 30 di ieri lo ha combinato ai danni dell’azienda agricola di Francesco Santelli, in via Motta 20, a Salina. «Ad un certo punto è arrivato un vento fortissimo che ha scoperchiato il tetto della stalla. Gli si è infilato sotto con una violenza fortissime. Non si vedeva più nulla, tra l’acqua che scendeva e la polvere e la terra sollevate».

Più o meno alla stessa ora i vigili del fuoco di Viadana sono intervenuti in via Cadorna a San Matteo delle Chiaviche per la caduta di un albero in mezzo alla strada. La pianta, sottoposta alla forza del vento, è caduta di traverso sulla carreggiata, per fortuna in un momento in un cui non stava transitando nessuno: anche in questo caso, c’è solo da immaginare che cosa sarebbe potuto accadere. Sul posto i vigili del fuoco di Viadana che hanno rimosso il tronco.

Approfondimento sul giornale in edicola lunedì 10 giugno

10 Giugno 2013