il network

Domenica 21 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana (Casaletto)

E' viadanese il 're' delle tapas

Simone Paglia, 27 anni, campione alle Canarie. Nel 2005 ha lasciato l'Italia, ora è chef affermato

VIADANA (Casaletto) — Insegnare agli spagnoli come preparare le tapas è l’impresa riuscita a un giovane chef viadanese, anzi, di Casaletto, che da oltre 8 anni sta scalando le classifiche dei migliori professionisti delle isole Canarie: Simone Paglia, 27 anni, giusto una settimana fa ha sbaragliato il campo formato da altri 51 chef locali conquistando il titolo di campione delle tapas. «Una bella soddisfazione — spiega dall’isola di Fuerteventura — perché questi stuzzichini serviti nei piccoli piatti all’ora dell’aperitivo sono un’autentica specialità in tutti i territori spagnoli. Insieme al mio staff (composto oltre che da Simone anche dall’aiuto cuoco Nicolò Pippa, Marco e Anton, tutti rigorosamente di 27 anni, ndr) abbiamo creato un pan di gofio, un cereale canario, alla maniera del pane carasau. Sopra abbiamo steso una tartar di pesce crudo con uva, arancia e mela con olio e sale di Fuerteventura che hanno caratteristiche del tutto particolari». Un piatto che lo ha portato a fregiarsi del titolo di ‘re delle tapas’.

La storia di Simone è certamente di successo ma è iniziata in sordina, con grande umiltà e voglia di emergere.

Approfondimento sul giornale in edicola sabato 20 luglio

20 Luglio 2013