il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Un casalasco in tv a 'The Chef'

Il 44enne Pierluigi Cavalca di Roncadello tra i 14 selezionati (su 50.000) per la trasmissione de 'La 5'

CASALMAGGIORE — C’è anche il 44enne casalasco Pierluigi Cavalca da Roncadello tra i 14 concorrenti selezionati — su cinquantamila candidati iniziali — per ‘The Chef-scelgo e creo in cucina’, il nuovo show-cooking culinario in onda ogni martedì su La5 (Mediaset), dalle 21.10, di cui sono protagonisti e conduttori gli chef stellati Davide Oldani e Filippo La Mantia. Accanto a loro, la food blogger Chiara Maci (già nota per programmi come ‘Cuochi e fiamme’, in formissima al sesto mese di gravidanza) e il giovane chef Alessio Algherini.

Le due star dei fornelli, affiancati dai due coach, presentano il nuovo atteso format, definito l’anti-Masterchef, che ancora una volta vede sfidarsi all’ultima ricetta, sotto le telecamere schierate negli spazi della scuola di cucina ‘Congusto’ di Milano, degli aspiranti chef.

Il ‘nostro’ concorrente ha vissuto fino al 1995 a Roncadello e ha anche fatto parte anche della compagnia teatrale dialettale locale ‘I Nostar Ragass’ di Giacinto Boldrini: a Casalmaggiore è noto perché per anni ha fatto il cuoco alla mensa comunale di via Romani. Ora Pierluigi, nato a Viadana nel 1969, vive a Parma e lavora come cuoco in una casa di cura. Specializzato in dietistica, ha frequentato la scuola alberghiera di Salsomaggiore e numerosi corsi di cucina. Per lui contano allo stesso modo cultura gastronomica, tecnica e creatività. «Sono venuto a sostenere il provino di The Chef —dice —per mettermi alla prova. I miei amici hanno insistito affinché partecipassi, loro apprezzano molto quello che faccio». 

Nella serara di martedì 24 l'avventura di Pierluigi continua.

Approfondimento sull'edizione cartacea in edicola martedì 24 settembre

24 Settembre 2013