il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BOZZOLO

"Sbaraccare dalle cianfrusaglie che impediscono lo sviluppo dell'economia"

Il segretario della Cisl Raffaele Bonanni, giovedì pomeriggio, è stato tra i protagonisti del convegno 'Ci impegniamo' organizzato dalla Fondazione don Mazzolari

BOZZOLO - "Se non abbiamo il coraggio di sbaraccare tutte le cianfrusaglie che impediscono lo sviluppo dell’'economia, questo Paese andrà inevitabilmente a fondo". Il segretario nazionale della Cisl, Raffaele Bonanni, ha raccolto e rilanciato la sfida che la Fondazione ‘don Primo Mazzolari’ di Bozzolo ha gettato nel piatto del convegno organizzato in oratorio dal titolo '‘Ci impegniamo'’. L'’assemblea della Cisl ‘Asse del Po’ (che coinvolge i sindacati delle provincie di Cremona, Lodi e Mantova) ha ascoltato con attenzione un dibattito di strettissima attualità. Bonanni ha richiamato la necessità "di trovare nuove strade e creare le condizioni affinché l’'Italia possa attrarre cospicui investimenti. Se non riusciremo in questa operazione il declino sarà irreparabile. Ma occorre intervenire sulle cause e rimuoverle con azioni coraggiose e non legate a vecchi schemi corporativi; se rimaniamo ancorati agli effetti e cioè se si interverrà solo nelle emergenze non ci sono troppe speranze". La prima parte dell’incontro era stata dedicata all'’omaggio a don Mazzolari nella vicina chiesa di San Pietro dove centinaia di sindacalisti e soci della Cisl hanno partecipato alla preghiera e al ricordo del sacerdote che dal 1932 al 1959 resse la parrocchia di Bozzolo.
Approfondimento su La Provincia in edicola venerdì 11 ottobre

10 Ottobre 2013