il network

Martedì 16 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


TORRE DE' PICENARDI

Il nubifragio del pomeriggio di giovedì 31 maggio

TORRE DE’ PICENARDI - Dieci lunghissimi minuti di acqua, grandine e vento fortissimo. Intorno alle 15.20 di giovedì 31 maggio, nella zona di Torre de’ Picenardi, si è concentrata la furia di un vero e proprio nubifragio, che ha lasciato poi il paese a leccarsi le ferite. Strade e campi allagati, coltivazioni strapazzate, orti distrutti, cartelli stradali abbattuti, tronchi d’albero spezzati. E danni anche nella chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio, con mezza vetrata caduta. E poi un black out elettrico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

31 Maggio 2018