il network

Martedì 17 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Casalmaggiore

Amurt, partenza per il Burkina

Viaggio solidale per la costruzione di una scuola

Amurt, partenza per il Burkina

Un viaggio precedente in Burkina: De Cillis, Bocchi, De Padova

CASALMAGGIORE — Partono per la loro missione africana di una decina di giorni i volontari dell’organizzazione umanitaria non governativa Amurt Italia: l’aereo con a bordo il presidente Paolo Bocchi, di Casalmaggiore, Cosimo De Cillis di Viadana e l’altro casalese Emilio De Padova decollerà attorno alle 11 di venerdì 22 da Bologna per atterrare verso la mezzanotte locale a Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso. Là Amurt costruirà una scuola media grazie ai fondi raccolti in iniziative e feste nel Casalasco (10mila euro, ma ne servono 25mila). La delegazione porterà anche sementi, medicinali, apparecchiature tecnologiche e un microscopio per una struttura sanitaria in Togo. Con un'altra cifra raccolta i tre compreranno generi di prima necessità per i profughi del Mali accolti in Burkina.

Articolo completo sul giornale di venerdì 22 fabbraio

21 Febbraio 2013