il network

Lunedì 18 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


Martignana Po

Don Mantia, accolta la richiesta di patteggiamento

Due anni, pena sospesa

Don Mantia, accolta la richiesta di patteggiamento

Don Luigi Mantia

MARTIGNANA PO - Giunge all’epilogo la vicenda giudiziaria che ha coinvolto l’ex parroco di Martignana Po don Luigi Mantia. Il collegio dei giudici, composto dal presidente Pio Massa e dai componenti a latere Cristina Pavarani e Francesco Sora, hanno accolto la richiesta di patteggiamento a due anni - con pena sospesa - concordata il 5 febbraio scorso con i difensori del sacerdote. 

Don Mantia, 49 anni, era accusato di violenza sessuale - secondo una ipotesi lieve - ai danni di due ragazzini minorenni, con le aggravanti di aver commesso il fatto violando i doveri inerenti alla qualità di ministro del culto e profittando di circostanze di tempo, luogo e persona anche in riferimento all’età, tali da ostacolare la difesa. Le famiglie dei minori, assistite dagli avvocati Mauro Nicoli e Annamaria Battistella, sono già state risarcite. 

I dettagli della vicenda nell'edizione de La Provincia in edicola mercoledì 27 febbraio.

26 Febbraio 2013