il network

Martedì 27 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Al Mali un 'dolce' aiuto

Missione di Amurt: una tonnellata di zucchero al campo profughi

Al Mali un 'dolce' aiuto

I volontari di Amurt con i sacchi di zucchero

CASALMAGGIORE - Oggi i tre volontari di Amurt Italia in missione in Africa rientrano in Burkina Faso dal Togo. Si tratta dei casalesi Paolo Bocchi (presidente della sezione italiana dell'Ong) ed Emilio De Padova, in viaggio con il viadanese Cosimo De Cillis. La delegazione ha avviato la costruzione di una nuova scuola a Bissiri, in Burkina, ha visitato l'altro edificio scolastico, che ormai ospita 500 studenti a Lomè, capitale del Togo, dove ha recapitato nuovo materiale per il laboratorio di fisica. C'è stato il tempo anche per recapitare oltre una tonnellata di zucchero a ottocento famiglie in un campo che accoglie profughi dal Mali. 

Resoconto completo con intervista a Bocchi e fotografie del viaggio sul giornale in edicola venerdì 1 marzo

01 Marzo 2013