il network

Giovedì 27 Aprile 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana

C'è crisi, a ruba gli abiti di seconda mano

Ressa al mercato settimanale

C'è crisi, a ruba gli abiti di seconda mano

Il mercato di Viadana

VIADANA - Il cartello recita: ‘1 euro roba usata’ e la gente accorre a frotte. È quanto successo venerdì mattina al mercato dove un banco gestito da stranieri sta spopolando. Il prezzo è decisamente concorrenziale e la verità non è comunque coperta: si tratta di indumenti di seconda mano. Ce n’è per tutti i gusti, taglie, sessi, esigenze. Dalle canottiere alle magliette, dai pantaloni dalle camicette, alle tute da ginnastica per uomo, donna e bambini. Insomma, tutta la famiglia può vestirsi ‘low cost’, basta superare l’iniziale disagio di pensare che quegli abiti sono già appartenuti ed indossati da altre persone. E a rovistare fra i banchi tante persone in cerca di affarissimi.

"Un segnale inequivocabile della gravissima crisi economica delle famiglie", spiega Ercole Montanari, presidente della Confcommercio di Mantova.

(Servizio sul giornale in edicola sabato 2 marzo)

02 Marzo 2013