il network

Martedì 27 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Il listone rimesso a nuovo dopo la devastazione di gennaio

L'intervento pagato dall'assicurazione del giovane che alla guida della Golf cozzò contro panchine e paracarri in marmo

Il listone rimesso a nuovo dopo la devastazione di gennaio

Una fase dei lavori di sistemazione

CASALMAGGIORE — L’impresa edile Favagrossa di Rivarolo Mantovano ha sistemato le panchine, i paracarri in marmo e il porfido che erano stati distrutti nelle prime ore del mattino di domenica 13 gennaio dall’autovettura condotta dal 26enne A.A. di Casalmaggiore. Il giovane era al volante della sua Volkswagen nuova quando ha combinato il disastro. Da via Porzio si era lanciato verso piazza Garibaldi cozzando contro i manufatti. Successivamente il giovane si era recato dal sindaco Claudio Silla a porgere le sue scuse verso la comunità di Casalmaggiore per quanto aveva combinato.
A poco meno di due mesi dal fatto, ora il listone è tornato al suo stato originario. La spesa è di poco superiore agli 8000 euro. L'intervento sarà interamente pagato dall'assicurazione del ragazzo. 

Servizio completo sul giornale in edicola mercoledì 6 marzo

05 Marzo 2013