il network

Venerdì 28 Aprile 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Boom di iscrizioni alla materna pubblica, ma non c'è posto per tutti

Novanta le richieste, impossibile accontentarle

Boom di iscrizioni alla materna pubblica, ma non c'è posto per tutti

La scuola materna di Casalmaggiore

CASALMAGGIORE — Boom di pre-iscrizioni al primo anno della scuola dell’infanzia pubblica: novanta bimbi chiedono un posto, ma un posto, purtroppo, non ci sarà per tutti. La materna — posta nell’edificio scolastico di via De Gasperi inaugurato a settembre del 2008 — è infatti in grado di ricevere, per via degli spazi fisici, poco più una cinquantina di ‘primini’. Nel 2010 si registrò un'impennata nelle nascite, ma il fenomeno è spiegabile anche con il calo di iscrizioni negli asili privati (le cui rette, seppur ridotte, pesano sugli asfittici bilanci delle famiglie). Dirigenza scolastica e amministrazione comunale sono già mobilitate. Diverse le soluzioni cui si sta pensando, ma sarà inevitabile porre criteri di selezione: il principale sarà dare la priorità ai bambini con entrambi i genitori lavoratori.

Ampio servizio sul giornale in edicola venerdì 8 marzo

08 Marzo 2013