il network

Giovedì 27 Aprile 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Perse la gamba sul lavoro, sentenza rinviata al 27 giugno

L'episodio nel settembre 2010 allo zuccherificio Eridania, vittima un 42enne di Casalmaggiore

Perse la gamba sul lavoro, sentenza rinviata al 27 giugno

Lo stabilimento Eridania di san Quirico di Trecasali

CASALMAGGIORE – E' stato rinviato al 27 giugno alle 10, per il cambio del giudice giunto proprio mercoledì, il processo in corso in tribunale a Parma a carico di quattro persone legate a vario titolo allo zuccherificio Eridania di Trecasali e a un cittadino di Casalmaggiore amministratore di una cooperativa di lavoro di Viadana. Tutti sono accusati di cooperazione nel delitto colposo, lesioni colpose gravi e gravissime ai danni di un 42enne marocchino di Casalmaggiore che nel settembre 2010 perse la gamba destra mentre era al lavoro nello stabilimento parmense. I cinque imputati sono accusati singolarmente anche per altri reati.

ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI VENERDI 8 MARZO

 

08 Marzo 2013