il network

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIADENA

La 'Fornace' protesta: "Disturbati dai treni merci"

"Fortissimi rumori, vibrazioni che provocano crepe, interferenze a tv e internet". I residenti del Borgo chiedono un confronto con RFI

La 'Fornace' protesta: "Disturbati dai treni merci"

PIADENA - «Fortissimi rumori, vibrazioni che provocano crepe nelle pareti, interferenze con linee telefoniche, interferenze con la connessione internet e con la ricezione televisiva». Questi sono alcuni dei «gravi disagi», con «disturbo diurno e soprattutto notturno alla quiete pubblica creati dall’aumento del passaggio di pesanti treni merci presso la stazione FS di Piadena» che i cittadini del Borgo Fornace hanno illustrato con una lettera al sindaco Ivana Cavazzini e all’amministrazione comunale. Una situazione che il sindaco ha preso in carico inviando una lettera a RFI, Rete Ferroviaria Italiana, chiedendo un incontro «nel quale rappresentare la situazione e individuare possibili soluzioni tese a migliorare la qualità di vita dei nostri concittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Agosto 2018