il network

Sabato 19 Agosto 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


VIADANA

Portanuova: 'basta contrasti. Subito un governo per la città oppure tutti a casa'

Non cessa la tensione all'interno dell'amministrazione comunale viadanese

Portanuova: 'basta contrasti. Subito un governo per la città oppure tutti a casa'

Simonetta Gialdi, capogruppo della lista Portanuova

VIADANA - Non accenna a placarsi il momento di turbolenza all'interno del consiglio comunale di Viadana. Ultima fazione in ordine di tempo ad esprimersi è la Lista civica Portanuova. "La nuova convocazione del consiglio comunale per sabato alle 8.30 - recita il comunicato diffuso dal gruppo politico di minoranza - è un nuovo atto di forza del sindaco deciso a risolvere i propri problemi interni a colpi di imposizioni e prevaricazioni anzichè aprirsi al dialogo e al confronto con i consiglieri comunali. Il regolamento comunale prevede all'art.7 comma 5 che "il Presidente del Consiglio Comunale, per assicurare il buon andamento dei lavori, programma periodicamente il calendario dell'attività consiliare, sentiti il Sindaco e la Conferenza dei Capigruppo"  e ciò non è avvenuto nelle ultime due convocazioni, confermato anche dalle dichiarazioni dei capogruppo di maggioranza. Imporre, inoltre, un consiglio ad orari insoliti significa anche avere poco rispetto per la sua funzione di alta democrazia partecipativa nel favorire la partecipazione dei cittadini".

Approfondimento su La Provincia in edicola giovedì 21 marzo

 

20 Marzo 2013