il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BOZZOLO

Corsa contro il tempo per salvare il piccolo Marcu

Grazie all'associazione Pobic di Bozzolo verrà operato d'urgenza al cuore al Gaslini di Genova

Corsa contro il tempo per salvare il piccolo Marcu

Il piccolo Marcu e la mamma Lucia

BOZZOLO – E' arrivato dalla Moldavia in regime di 'Salvavita' ed è stato subito trasportato all'ospedale Giannina Gaslini di Genova dove, tra lunedì e martedì, verrà operato d'urgenza al cuore. E' grazie all'associazione Ong Pobic di Bozzolo e alla missione umanitaria 'Cuore aperto' se il piccolo Marcu Vadim, 3 anni il prossimo 22 aprile, riuscirà a sopravvivere. “E' stato ricoverato d'urgenza lo scorso 15 marzo – spiega il presidente della Pobic Paolo Novellini – all'ospedale di Chisinau in rianimazione. I medici moldavi non avevano dato nessuna speranza di sopravvivenza e la madre Lucia ci ha immediatamente chiamato chiedendoci aiuto”. Il bambino era già stato operato all'ospedale Niguarda Ca' Granda di Milano nel maggio 2011 dal cardiochirurgo pediatrico Francesco Santoro.

Approfondimento su La Provincia in edicola giovedì 11 aprile

11 Aprile 2013