il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


VIADANA

Pd di Viadana, 'illegittima' la nomina di Dino Bellini a coordinatore

Sconfessata l'operazione del capogruppo consiliare Paolo Zanazzi

Pd di Viadana, 'illegittima' la nomina di Dino Bellini a coordinatore

Fabrizio Nizzoli

VIADANA — «La nomina di Dino Bellini a coordinatore del circolo Pd viadanese è illegittima»: è netta la sentenza della Commissione di garanzia provinciale del Partito democratico sulla ‘caso Viadana’. Solo ieri l’annuncio che i componenti del vecchio direttivo cittadino che non si erano dimessi — e che non riconoscevano la legittimità del congresso di poche settimane fa da cui è uscito eletto un nuovo consiglio — avevano deciso di nominare l’ex sindaco Bellini come coordinatore in contrapposizione a Fabrizio Nizzoli indicato segretario al termine proprio della fase congressuale straordinaria. Ma la Commissione arriva a mettere chiarezza: Bellini non è legittimato a rappresentare il Pd, mentre Nizzoli viene invitato a convocare un nuovo congresso per cercare di ricomporre la frattura e riportare i due Pd esistenti sotto lo stesso tetto. 

Reazioni e commenti sul giornale in edicola domenica 14 aprile

14 Aprile 2013