il network

Giovedì 19 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SAN MARTINO DALL'ARGINE

La prima ordinanza di Renoldi è contro l'occupazione abusiva di spazi pubblici

Emanata per contrastare un fenomeno in preoccupante crescita

La prima ordinanza di Renoldi è contro l'occupazione abusiva di spazi pubblici

Il sindaco Alessio Renoldi

SAN MARTINO DALL'ARGINE – Ha come oggetto le 'misure per contrastare le occupazioni abusive del suolo pubblico', la prima ordinanza da sindaco di Alessio Renoldi. Il documento è stata emesso il 29 maggio e pubblicato martedì all'albo pretorio del Comune. L'ordinanza, che riguarda anche gli esercizi commerciali del paese, riguarda essenzialmente la zona dell'oasi Margonare i cui lavori di ricostruzione, dopo l'incendio che la distrusse il 30 giugno 2010, sono arrivati alle battute finali.

Persone non autorizzate, infatti, nonostante il cantiere in corso, entravano ugualmente e bivaccavano organizzando grigliate e quant'altro. L'ordinanza parla di 'incremento di fenomeni di danneggiamento e di deturpamento di parti del patrimonio pubblico, anche di particolare rilevanza sociale, ambientale e culturale'. I comportamenti si sono ripetuti più volte nonostante i divieti di accesso nella zona del cantiere e 'sono state cause anche di frizioni con i residenti delle zone interessate al fenomeno'. Agli agenti di Polizia locale toccherà il compito di verificare il rispetto dell'ordinanza ed emettere eventuali multe. 

05 Giugno 2013