il network

Sabato 25 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


SABBIONETA

L'assessore regionale Cappellini in visita alla città

"Da parte di Regione Lombardia grande attenzione al territorio mantovano"

L'assessore regionale Cappellini in visita alla città

Da sinistra: Serini, Cappellini, Sartori, Baroni e Bocchi in sala consiliare

SABBIONETA — Tour nella Piccola Atene, sabato pomeriggio, per l’assessore regionale alla Cultura Cristina Cappellini . Arrivata poco prima delle 16, dopo aver visitato San Benedetto Po e Moglia, ossia i paesi mantovani maggiormente colpiti dal sisma del maggio 2012, l’esponente della giunta Maroni è stata accolta dal vicesindaco Luca Serini e dagli assessori Giovanni Sartori e Galeazzo Bocchi. Ad accompagnarla il consigliere regionale Anna Lisa Baroni che è vicepresidente della commissione Cultura. «Siamo molto felici della sua visita — ha esordito Serini accogliendo, in sala consiliare, l’assessore Cappellini —. Stiamo lavorando per completare il restauro di alcuni edifici storici e per reperire risorse da lasciare a disposizione anche delle amministrazioni che verranno. Stiamo istituendo un ufficio bandi che sia al servizio non solo del Comune ma anche della comunità e che ci aiuti nella ricerca di ogni possibile finanziamento». E’ stato Sartori a tracciare velocemente la lista degli interventi che si sono resi necessari dopo il terremoto: «Intanto vogliamo ringraziarla perché la Regione ha sbloccato i fondi di rotazione e ci sono stati assegnati 300mila euro per sistemare la Galleria degli Antichi. Dall’assicurazione del Comune abbiamo ottenuto un risarcimento di 1,8 milioni di euro per il resto del patrimonio». Soldi che l’amministrazione intende utilizzare come co-finanziamento nella partecipazione a nuovi bandi, cercando dunque di aumentare esponenzialmente le risorse a disposizione. «Da parte di Regione Lombardia c’è grande attenzione al Mantovano, lo dimostrano anche le presenze in giunta e in consiglio. E più in generale c’è grande attenzione al territorio. Io stessa sono molto spesso lontana da Milano per conoscere da vicino le realtà periferiche», ha detto l’assessore regionale prima di visitare Palazzo Ducale e il Teatro all’Antica. «Io sono a disposizione di Sabbioneta — ha aggiunto Baroni —. E annuncio che il prossimo festival della Bellezza che si terrà qui nella Piccola Atene avrà il patrocinio del Consiglio regionale».

14 Luglio 2013