il network

Domenica 23 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CINGIA DE' BOTTI

Stroncato da un infarto a 54 anni

Roberto Branchini lascia la moglie e i tre figli

Stroncato da un infarto a 54 anni

Roberto Branchini

CINGIA DE’' BOTTI —- Stroncato molto probabilmente da un infarto nelle prime ore di giovedì mentre si trovava in camera da letto, al piano superiore di casa sua, in via Caselle 73. Vasto cordoglio in paese per la morte improvvisa del 54enne Roberto Branchini che lascia moglie e tre figli. 
L’uomo, che aveva da tempo seri problemi di salute, costellati di ricoveri ospedalieri, purtroppo non ce l’ha fatta a superare l’ultima crisi. Il funerale si terrà venerdì alle 10.30 partendo dall’abitazione per la chiesa parrocchiale e poi per il cimitero del paese. 

Approfondimento su La Provincia in edicola venerdì 23 agosto

23 Agosto 2013