il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Accordo tra nomadi e Comune, area industriale libera in 48 ore

Mancano le condizioni igieniche per la permanenza della carovana, emessa una ordinanza ad hoc

Accordo tra nomadi e Comune, area industriale libera in 48 ore

La carovana di nomadi a Casalmaggiore

CASALMAGGIORE - I nomadi che sono arrivati da poco in città e l’amministrazione comunale hanno raggiunto un accordo in base al quale la carovana lascerà Casalmaggiore entro 48 ore.

I nomadi, con una decina di roulotte, si erano posizionati prima al centro commerciale davanti a Robby Moto e poco dopo si era spostati in fondo alla zona industriale, in fregio alla Sabbionetana, dove di solito vengono ospitati i circhi. Una zona non attrezzata e dove mancano le condizioni igieniche anche se i nomadi si erano dotati di sacchetti per i rifiuti e la Casalasca Servizi aveva provveduto a portare un cassonetto.

Alcuni esponenti del Comune hanno incontrato i capi nomadi e al termine del summit è stato raggiunto l’accordo: la carovana lascerà Casalmaggiore lunedì pomeriggio. A tal proposito è stata emessa una ordinanza ad hoc che stabilisce il termine di 48 ore entro il quale l’area deve essere liberata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

31 Agosto 2013