il network

Giovedì 18 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


SABBIONETA

Fondi della Regione Lombardia per Palazzo Giardino

Ad annunciarlo l'assessore alle Culture Cristina Cappellini

Fondi della Regione Lombardia per Palazzo Giardino

Uno scorcio di Palazzo Giardino

SABBIONETA -  "Un intervento complessivo da 1,5 milioni di euro che dimostra ancora una volta l'attenzione di Regione Lombardia alle sue culture, ai suoi territori e al loro ricco e inestimabile patrimonio". Così l'assessore regionale alle Culture, Identità e Autonomie Cristina Cappellini in merito all'approvazione della graduatoria del bando
per la promozione di interventi di valorizzazione del patrimonio archeologico e dei siti Unesco lombardi per l'anno 2013. Il riparto è da oggi presente sul Burl (Bollettino ufficiale della Regione Lombardia) e coinvolge quasi tutte le province.

CULTURE IN CAMMINO - "Questo intervento - sottolinea l'assessore - si coniuga benissimo con gli scopi che sto perseguendo con il mio Assessorato itinerante 'Culture in cammino' che ha già toccato sette province e, in breve tempo, farà almeno una tappa in ciascuno dei meravigliosi territori che compongono la nostra Lombardia e la rendono così unica in un mix speciale di culture e identità". "Regione Lombardia - continua l'assessore - è impegnata a valorizzare questi patrimoni, lo fa concretamente
attraverso questo riparto di risorse, ma anche andando di persona a visitarli e sarà in prima fila per la promozione dei tanti tesori del territorio di carattere archeologico e riconosciuti dall'Unesco come patrimonio dell'umanità".

VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI - "La partecipazione al bando è stata elevata - rimarca l'assessore - e siamo riusciti, complessivamente, a finanziare 21 progetti grazie a un investimento regionale da 1,5 milioni che portano a una movimentazione complessiva di risorse di circa 5 milioni".

FINANZIATI 21 INTERVENTI - "Molti progetti - spiega - erano fortemente richiesti dai territori o sono stati da noi visti nelle tappe già effettuate dell'Assessorato itinerante 'Culture in cammino'. Tanto per fare alcuni esempi, tra i 21 progetti finanziati rientrano i fondi per l'apertura del museo Pogliaghi e quelli per la vicina cripta del Santuario
del Sacro Monte di Varese, il consolidamento strutturale e il restauro conservativo di Palazzo Giardino a Sabbioneta, in aggiunta ai fondi post sisma, l'intervento di completamento lavori sul Percorso Sacro, accessibilità al Santuario e interventi sui percorsi collegati a Ossuccio (Como), gli interventi sugli edifici vincolati di piazza Libertà a Golasecca (Va), il progetto esecutivo per la musealizzazione della quarta cella del Santuario Repubblicano a Brescia, la valorizzazione e fruizione del sito archeologico in località Castello a Parre nel Bergamasco, la valorizzazione del sito Unesco in Valcamonica e il palazzo imperiale di via Brisa a Milano".

SOSTENERE QUESTI TESORI - "L'impegno personale come assessore - conclude l'assessore Cappellini - è quello a continuare a sostenere la valorizzazione di questi beni in funzione di Expo e anche per il dopo Expo partendo anche dalla convinzione che, come dice sempre il presidente Roberto Maroni, i nostri monumenti, chiese, musei e siti archeologici sono autentiche leve anti crisi. Sono realtà che, sono certa, entreranno, attraverso Explora, anche nei percorsi turistici che proporremo ai
turisti per Expo e che saranno fruibili anche dopo la grande esposizione universale".

12 Novembre 2013