il network

Martedì 21 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CRONACA

Smog, Italia deferita Corte Ue per Pm10

La Commissione Ue ha deferito l'Italia alla Corte di Giustizia europea per aver violato le norme europee antismog: avrebbe ripetutamente superato i limiti Ue per il particolato Pm10. Il nostro Paese finisce davanti alla Corte anche per i rifiuti radioattivi: non è stata assicurata la piena conformità alla direttiva in materia. L'Italia è stata inoltre deferita alla Corte per non aver applicato le misure Ue contro la diffusione del batterio killer degli ulivi, la xylella, tra cui l'abbattimento delle piante.

16 Maggio 2018