il network

Mercoledì 24 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SPORT

Champions League, Inter-Tottenham 2-1

Spalletti cercava la svolta e la svolta seppur sofferta, arriva: al Meazza, nel debutto Champions, l'Inter 'ribalta' il Tottenham all'ultimo respiro (2-1). Primo tempo senza una vera palla-gol ma giocato meglio dagli inglesi, pericolosi con Eriksen (punizione) e due volte con il bomber Harry Kane. L'equilibrio si rompe al 53': Spurs avanti con il destro di Eriksen sporcato da Miranda. Risponde Perisic: Vorm attento. Handanovic salva su Lamela, poi finale clamoroso: fantastico pari di Icardi al volo (86'), Vecino al 93' di testa fa esplodere il Meazza.

18 Settembre 2018