il network

Mercoledì 24 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CRONACA

Cucchi. Carabiniere confessa, accusa 2 CC

Nuovo colpo di scena al processo per la morte del giovane geometra romano Stefano Cucchi, morto in ospedale nel 2009, una settimana dopo l'arresto per droga. Il pm Musarò ha reso noto un'attività integrativa d'indagine dopo che Francesco Tedesco, uno dei 5 carabinieri imputati, ha ricostruito quanto accaduto la notte dell'arresto, accusando due colleghi Alessio Di Bernardo e Raffaele D'Alessandro del pestaggio di Cucchi. I due devono rispondere come Tedesco di omicidio preterintenzionale, abuso di autorità; altri 2 militari di calunnia. 

"Il muro è stato abbattuto. Ora sappiamo e saranno in tanti a dover chiedere scusa a Stefano e alla famiglia Cucchi". E' quanto ha scritto Ilaria, la sorella di Stefano Cucchi, su Facebook dopo le novità emerse al processo bis, che vede imputati 5 carabinieri. 

11 Ottobre 2018