il network

Martedì 27 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

«Un altro pianoforte in dono alla città»

Sabato 18 l’annuncio al concerto di Pisarev e all’incontro con Fazioli: «Dal maestro Zani uno strumento tedesco di ottima fattura»

«Un altro pianoforte in dono alla città»

Pisarev al pianoforte

CASALMAGGIORE - «Dopo il miracolo di questo concerto ne faremo un altro: in futuro avremo due pianoforti grazie alla munificenza del maestro Giacomo Zani»: lo ha annunciato a sorpresa l’ex-sindaco Massimo Araldi, deus-ex-machina degli Amici del Casalmaggiore International Festival, al termine del sontuoso concerto di Andrey Pisarev che in un affollato teatro Comunale sabato 18 marzo ha inaugurato il restaurato pianoforte ‘gran coda’ Fazioli. Pare, infatti, che Zani abbia deciso di portare nella sua casa sull’Asolana il pianoforte dell’abitazione di Milano. Si tratta di uno strumento tedesco di ottima fattura che farà parte del patrimonio destinato al Comune e che potrà essere utilizzato in teatro e in altri eventi pubblici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Marzo 2017