il network

Sabato 23 Settembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


17 maggio 1981

* Al Papa hanno sparato in due? - * Intervistata la mamma dell'attentatore turco

* AlPapa hanno sparato in due? - * Intervistata la mamma dell'attentatore turco

* Un inquietante interrogativo affiora nel corso delle indagini sull'attentato. Al Papa hanno sparato in due? Una fotografia, pubblicata da un quotidiano della capitale, mostra la mano tesa di un uomo che impugno la pistola rivolta contro il Pontefice; le testimonianze degli astanti indicano invece che Agca ha tenuto l'arma con due mani • Inoltre, se le due americane ferite non erano entrambe sulla traiettoria dei proiettili,bisogna concludere che con soli due colpi non si possono ferire tre persom- I n diario del terrorista turco.

* Intervistata la mamma dell'attentatore turco. Ha detto che il figlio da bambino  soffriva di svenimenti ed era un tipo piuttosto bizzarro » . La donna prega per la salute del Papa. Ankara, 16 - Mehm Et Alì Agca, l'autore dell'attentato a Papa Giovanni Paolo II, da bambino soffriva di frequenti svenimenti ed era un tipo piuttosto bizzarro. E' quanto afferma la madre del giovane, Muzzeyen Agca, in una intervista al quotidiano turco "Milliyet". La signora Agca ha detto anche di pregare per una pronta guarigione del Pontefice e si è augurata che il figlio non venga condannato a morte per il suo misfatto.

(http://archiviostorico.laprovinciacr.it/storico/books/19810517cremona/index.html#psg-1)

17 Maggio 2017