il network

Sabato 24 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


16 giugno 1999

Sospiro. Inchiesta del procuratore Nuzzo. Seggio dei 'brogli : 3 indagati

Sospiro. Inchiesta del procuratore Nuzzo. Seggio dei 'brogli : 3 indagati

Gli avversari: sono ancora tanti i misteri da chiarire. Le opposizioni ricorrono al Tar voto da annullare.

SOSPIRO — Spuntano i primi indagati dopo la lite «per presunti brogli» avvenuta al seggio 4 all'interno dell'Istituto ospedaliero di Sospiro. Intanto le minoranze hanno preparato il ricorso al Tar con cui chiedono di invalidare ed annullare le elezioni. Il procuratore Francesco Nuzzo ha iscritto alcune persone sul registro degli indagati, ipotizzando diversi reati tra cui la violazione della legge elettorale. L'articolo 104 prevede pene pesanti, fino a cinque anni di reclusione, per chi turba le elezioni. Intanto, si attende lo sviluppo delle fotografie scattate dai due rappresentanti di lista che hanno accusato la presidente, moglie del sindaco eletto. Il riserbo è stretto e non si conoscono né il numero degli  indagati né gli altri reati ipotizzati. Su questa vicenda, però,
pende anche un'altra denuncia. E' quella che presenterà in procura, oggi o domani, Elia Sciacca, candidato alla presidenza
della Provincia nella lista I Liberi-Liberal-Sgarbi.

Scotti non ci sta 'Era tutto regolare. Meglio pensare al futuro del paese'.

http://edicola.laprovinciadicremona.it/vnprovincia/books/cremona/1999/19990616cremona/#/23/

14 Giugno 2017