il network

Lunedì 29 Maggio 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


Sistema 'Po di Lombardia'

"Rilanciamo il turismo a Mantova e Provincia"

Palazzo di Bagno invita operatori ed enti a presentare idee ed iniziative

"Rilanciamo il turismo a Mantova e Provincia"

Una veduta di Sabbioneta

Presentare idee per iniziative promozionali, interventi strutturali e infrastrutturali per favorire il turismo a Mantova.

La Provincia virgiliana invita operatori del settore ed enti a proporre progetti da inserire nel Piano di azioni del Sistema Turistico Po di Lombardia. La città dei Gonzaga e il territorio virgiliano, infatti, con le province di Lodi, Pavia e Cremona, da alcuni anni, ha dato vita al Sistema turistico Po di Lombardia, una sorta di grande area, accomunata dal Po, che si presenta ai turisti e ai visitatori italiani e stranieri con proposte di viaggio, pacchetti e percorsi attraverso quattro diversi territori.  L’aggregazione, oltre a offrire una proposta turistica variegata, consente anche di accedere a risorse messe a disposizione da Regione Lombardia per i Sistemi turistici.        

Al termine delle assemblee territoriali che hanno approvato le linee guida del percorso di aggiornamento del Programma di Sviluppo Turistico del Sistema Turistico Po di Lombardia per il triennio 2013-2015, è stato stabilito che ogni Provincia si attivi sul proprio territorio di riferimento per sensibilizzare operatori turistici, associazioni e istituzioni verso iniziative innovative per il rilancio del turismo. Tra le priorità la realizzazione di azioni volte a ottenere un’identità di Sistema, ad attuare iniziative di marketing, a privilegiare iniziative con forte componente di sostenibilità ambientale, a governance di Sistema, coerenze e sinergie con altri strumenti di programmazione e temi legati ad Expo 2015 (natura, acqua, agricoltura, energia).

 Sui siti www.turismo.mantova.it e www.podilombardia.it è possibile scaricare la modulistica, la sintesi del documento strategico e i criteri di valutazione dei progetti presentati. Nella graduatoria che si determinerà troveranno spazio interventi che rispondono sempre di più ad una logica di rete, di integrazione e di sistema, che incentivano azioni di coordinamento in grado di raccogliere risorse economiche per sostenere il cofinanziamento richiesto dai bandi europei e/o nazionali, e azioni strutturali, pubbliche e private, inserite organicamente negli strumenti di programmazione territoriale.

I progetti da candidare per la realizzazione di azioni promozionali, interventi strutturali e infrastrutturali a valenza turistica dovranno essere trasmessi, compilando apposita modulistica alla Provincia di Mantova entro venerdì 22 febbraio 2013.

Per informazioni servizio Turismo e Promozione dei Territori 0376/357542.

05 Febbraio 2013