il network

Sabato 24 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


REGGIOLO

Rave, denunciati in 586: 20 cremonesi, un casalasco, 6 viadanesi

Tra le persone finite nei guai anche mamma e figlia di 48 e 20 anni

Rave, denunciati in 586: 20 cremonesi, un casalasco, 6 viadanesi

REGGIOLO (Reggio Emilia) - Un casalasco, una ventina di cremonesi e 35 mantovani, dei quali 5-6 viadanesi, sono stati denunciati alla Procura di Reggio Emilia dalla Compagnia dei carabinieri di Guastalla, guidata dal maggiore Luigi Regni (l’ex comandante della Compagnia di Casalmaggiore) per il rave party che si è tenuto la notte del 22 gennaio scorso a Reggiolo. I militari hanno chiuso le indagini accusando, in stato di libertà, 586 persone di concorso in invasione di edifici, danneggiamento aggravato, imbrattamento di cose altrui e manifestazione danzante non autorizzata. Tra i partecipanti, deferite a piede libero anche anche mamma e figlia parmigiane, di 48 e 20 anni. I militari hanno sequestrato tre automezzi e attrezzatura musicale (mixer, casse amplificate, subwoofer, microfoni e altro) per un controvalore di 500mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Marzo 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/03/20 - 19:07

    Neanche uno spinello ? E allora !!!!!!!!!!

    Rispondi