il network

Martedì 27 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


VIADANA

Via Argine pericolosa, "serve il passaggio pedonale"

Appello dei cittadini dopo l’incidente di Pasquetta che ha coinvolto un ciclista. Curva ed erba alta a limitare la visibilità di chi attraversa, veicoli troppo veloci

Via Argine pericolosa, "serve il passaggio pedonale"

Il punto in cui via Argine Po sbuca sulla strada provinciale 59

VIADANA - Serve con urgenza un passaggio pedonale, adeguatamente segnalato, all’incrocio tra via Argine Po e via Di Vittorio, sulla strada provinciale 59: a lanciare l’appello sono alcuni residenti dei quartieri San Pietro e Carrobbio, a pochi giorni dall’incidente che a Pasquetta ha visto coinvolto un ciclista viadanese 75enne, attualmente ricoverato all’ospedale Maggiore di Cremona in serie condizioni. Il pensionato, di ritorno da un giro in bici sull’argine del Po che collega Viadana a Pomponesco, si è scontrato con un’auto mentre tentava di attraversare la provinciale per imboccare vicolo Baricco. Questo tratto arginale è molto frequentato, sia da chi lo percorre in auto (solo durante la settimana, nei festivi vige il divieto ai veicoli), ma soprattutto da tanti ciclisti e pedoni per le loro escursioni o passeggiate lontane dal traffico cittadino. E l’unico modo per andare, o venire, dall’argine comporta l’attraversamento della provinciale 59 in un punto preceduto anche da una curva che limita la visibilità, sia di chi deve attraversare, sia dei veicoli che sopraggiungono. L’erba alta a lato della carreggiata, oltretutto, peggiora la situazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Aprile 2017