il network

Venerdì 24 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


VIADANA

Strage di Nassiriya: onore al sottotenente Merlino

In occasione della ricorrenza del 14° anniversario dell’eccidio

Strage di Nassiriya: onore al sottotenente Merlino

La commemorazione al cimitero di Viadana

VIADANA - In occasione della ricorrenza del 14° anniversario dell’eccidio in Nassiriya, martedì 14 novembre nel cimitero di Viadana è stato deposto un omaggio floreale sulla tomba del sottotenente Filippo Merlino, all’epoca comandante della Stazione locale dei carabinieri, rimasto vittima, assieme ad altri commilitoni, nella strage in Iraq a seguito dell’attentato terroristico del 12 novembre 2003. Alla cerimonia erano presenti i familiari della vittima, il figlio Fabio, i fratelli Immacolata e Giovanni, il prefetto di Mantova Carla Cincarilli, il comandante provinciale dei carabinieri di Mantova colonnello Fabio Federici, il sindaco di Viadana Giovanni Cavatorta, una folta rappresentanza di militari della Compagnia Carabinieri di Viadana e dell’Associazione Nazionale Carabinieri, il comandante della polizia locale Doriana Rossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Novembre 2017