il network

Mercoledì 26 Aprile 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana

Cochi e Renato, i poeti del cabaret

Successo mercoledì sera al teatro Vittoria per lo spettacolo sui 50 anni della coppia

Cochi e Renato, i poeti del cabaret

VIADANA — Mezzo secolo fa (era il 1963) nasceva il cabaret di Cochi Ponzoni e Renato Pozzetto — «quando nemmeno noi sapevamo cos’era» —, un mix di battute, surreali, sketch, canzoni con l’impronta di Enzo Jannacci: oggi i due artisti continuano a divertire e a far riflettere un pubblico via via ingrossato dalle generazioni che si sono susseguite. Proprio ciò che ha proposto giovedì sera al Vittoria ‘Quelli del cabaret’, spettacolo capace di far cantare e sognare una platea per la verità piuttosto ben disposta. Due ore sulla scena per due ‘ragazzi’ che hanno già superato la settantina ma che non hanno perso la voglia di graffiare. Con loro una band di quattro giovani musicisti per accompagnare dal vivo brani indimenticabili del repertorio di Cochi e Renato. 

SERVIZIO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA VENERDI' 15 MARZO

14 Marzo 2013