il network

Venerdì 27 Aprile 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


MARTIGNANA PO

Vetro rotto e furto sull'auto di Devicenzi: computer e documenti ritrovati

L'atleta paralimpico aveva denunciato pubblicamente sui social l'accaduto

Vetro rotto e furto sull'auto di Devicenzi: computer e documenti ritrovati

MARTIGNANA DI PO - Spaccano un finestrino della sua auto e gli rubano uno zaino che dopo qualche ora viene però ritrovato. Disavventura a lieto fine per Andrea Devicenzi, personal coach e atleta paralimpico residente a Martignana di Po. E’ stato lo stesso Andrea, nel pomeriggio di sabato 13 fennaio, a denunciare via social, pubblicamente, quanto gli era capitato poco prima, con tanto di foto del danno subito - finestrino rotto con un computer e una cartella contenente materiale per il suo lavoro asportati - e un messaggio rivolto all’autore del furto: «A te che oggi mi hai danneggiato. A te che mi hai rubato parte del mio lavoro. A te che mi hai rubato 60 minuti della mia vita. Tu, che vivi nella miseria e così sarà per il resto del tuo tempo. Pensandoci, sai cosi vedo? Un Andrea che con ancora più passione, custodirà le sue cose». Nella serata, dopo una serie di commenti pieni di solidarietà per Devicenzi, la bella notizia del ritrovamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Gennaio 2018