il network

Giovedì 25 Maggio 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


VIADANA

Neuropsichiatria infantile al via dal 18 marzo

Sarà attivo l’ambulatorio per pazienti fino a 18 anni con medico, psicomotricista, psicologa e due logopediste

Neuropsichiatria infantile al via dal 18 marzo

VIADANA - Il 18 marzo aprirà a Viadana il nuovo Ambulatorio di Neuropsichiatria Infantile, che erogherà i servizi offerti fino ad oggi dall’ospedale Oglio Po di Casalmaggiore facente parte degli Istituti Ospitalieri di Cremona. L’attività dell’ambulatorio, che fa capo alla struttura complessa di Neuropsichiatria Infantile dell’Azienda Ospedaliera Carlo Poma diretta da Giuseppe Capovilla, si rivolgerà a pazienti di età compresa tra 0 e 18 anni con problemi neuromotori, psicomotori, deficit mentali, del linguaggio, dell’apprendimento e disturbi generalizzati legati allo sviluppo. L’équipe dell’ambulatorio di Viadana comprende le seguenti figure professionali: un neuropsichiatra infantile, una psicomotricista, due logopediste e una psicologa.

SERVIZIO COMPLETO SUL GIORNALE DI SABATO 16 MARZO

15 Marzo 2013