il network

Mercoledì 25 Aprile 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Stop al caos dei camion davanti alla ‘Fir’

La giunta approva il progetto esecutivo dell’hub per mezzi pesanti, è confermato che la realizzazione dell’intervento sarà a carico dell’azienda

Stop al caos dei camion davanti alla ‘Fir’

CASALMAGGIORE - E’ stato approvato sabato 14 aprile dalla giunta comunale il progetto esecutivo-definitivo di riqualificazione dell’incrocio tra via Roma e via Combattenti Alleati. Per capirci meglio, si tratta del famoso ‘mini-hub’ per il posteggio dei camion in attesa delle operazioni di carico-scarico nel prospiciente stabilimento della Fir Elettromeccanica Srl, il vecchio ‘Fabbricone’ di Casalmaggiore. L’elaborato progettuale è firmato dall’ingegner Fabio Poli, incaricato dall’azienda, che si è assunta i costi di progettazione e di realizzazione dell’intervento, che sarà avviato dopo la fine dell’anno scolastico (su via Roma di affaccia la scuola media Diotti). A riunione conclusa, il sindaco Filippo Bongiovanni e il vice Giovanni Leoni ci hanno spiegato i dettagli, anche se hanno preferito glissare sulla spesa a carico della Fir, che si può comunque ipotizzare in alcune decine di migliaia di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Aprile 2018