il network

Sabato 18 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Dà in escandescenze all’interno dell'Eurospin, attimi di tensione

Un uomo di 64 anni, residente a Bozzolo e palesemente alterato, si è procurato dei tagli non troppo profondi su un avambraccio

Dà in escandescenze all’interno dell'Eurospin, attimi di tensione

CASALMAGGIORE - Momenti concitati e attimi di giustificata paura venerdì 3 agosto poco prima delle 14 al supermercato Eurospin, situato in fregio alla ‘Sabbionetana’. Un uomo di 64 anni, residente a Bozzolo, ha dato in escandescenze all’interno del punto vendita - per fortuna a quell’ora non troppo affollato - producendosi infine in atti di autolesionismo e procurandosi dei tagli, non troppo profondi, su un avambraccio. L’uomo, palesemente alterato, forse complice anche il gran caldo, ha cominciato a farfugliare frasi sconnesse su un presunto litigio avuto con la moglie e sul fatto di essere anche stato derubato del portafoglio. Quindi avrebbe rotto una bottiglia nel reparto dei latticini cercando di tagliarsi, con i cocci, le vene di un polso. Un gesto che però al personale e alle cassiere presenti, ma anche agli uomini delle forze dell’ordine giunti sul posto, è parso più che altro dimostrativo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Agosto 2018