il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE. CASALBELLOTTO

Nuova vita allo storico pozzo dei filòs

Raccolta fondi per finanziare il recupero del manufatto che riunisce i residenti

Nuova vita allo storico pozzo dei filòs

Don Baronio, Ruberti e Bongiovanni

CASALBELLOTTO - Anche Costantino Rosa di Quattrocase, esperto e appassionato di storia locale, si è complimentato con chi «ha avuto l’idea di recuperare un simbolo che identificava nel passato ‘al cmön’, e da cui si dipartivano la strada ‘dei Prati’ e la via Pallavicino o via dei Ronchi, strade che hanno avuto nel passato un grande valore».

Il grazie del territorio, come ha ricordato il sindaco Filippo Bongiovanni durante l’inaugurazione avvenuta domenica 9 settembre 2018, va a Pierfrancesco Ruberti e ai suoi amici: «Al Casal alcuni avevano un sogno, ripristinare la vecchia pompa, meta di filòs e giochi fino ad oltre 40 anni fa. Un bel gruppo di volontari e una impresa edile che si è offerta, con il solo controllo burocratico del Comune, a loro totale carico, non solo hanno ripristinato la pompa, ma hanno creato un’opera d’arte, abbellendo Casalbellotto. E alla sera lì sono tornati i filòs».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Settembre 2018