il network

Mercoledì 24 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


VIADANA. ALLARME A CICOGNARA

Gli ambientalisti: «Capannoni troppi brutti»

L’associazione ‘Noi, Ambiente, Salute’: «Insediamenti produttivi in mezzo alle abitazioni. Così gli abitanti scappano»

Gli ambientalisti: «Capannoni troppi brutti»

VIADANA - Troppi enormi i capannoni, per di più brutti, che impattano sull’ambiente sottraendo aree verdi e agricole, con un effetto negativo sulla vita dei cittadini. A lanciare il grido d’allarme è l’associazione ‘Noi, Ambiente, Salute’, che punta l’obiettivo su tutto il viadanese ma in particolar modo su Cicognara e zone limitrofe.

«Negli ultimi anni stiamo assistendo a una trasformazione pesante del territorio e del paesaggio con la realizzazione di insediamenti industriali, o edilizi e di strutture di cemento», dicono gli ambientalisti, che non citano alcun capannone in particolare, ma l’occhio di chi percorre la provinciale Castelnovese tra Cogozzo e Cicognara, spingendosi sino alle porte di Roncadello, non può fare a meno di cadere su ampissime strutture di cemento di recente realizzazione o altre meno recenti, ma mai portate a termine e quindi inutilizzate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Ottobre 2018