il network

Domenica 24 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Casalmaggiore in lutto per il notaio Alessandro Cirani

 Il funerale sarà celebrato mercoledì 9 gennaio alle 15 nella chiesa abbaziale di Santo Stefano

Casalmaggiore in lutto per il notaio Alessandro Cirani

Alessandro Cirani si è spento a 88 anni

CASALMAGGIORE - Dieci anni dopo la scomparsa della moglie, la professoressa Marina Zani, si è spento, a 88 anni, il notaio Alessandro Cirani, uno dei professionisti più eminenti di Casalmaggiore. In pensione dal 2001, Cirani, quando cominciò il praticantato nello studio del padre fu il più giovane notaio italiano. Il 21 novembre 2001, come dicevamo, il notaio chiuse l’ufficio in via Favagrossa dopo ben 42 anni di professione a tutto campo. Grande esperto di diritto di famiglia e di successioni, mise le sue competenze anche al servizio della comunità partecipando in qualità di relatore a incontri promossi da Comune e carabinieri per prevenire il fenomeno delle truffe agli anziani. Nel 2005 il Rotary club Casalmaggiore Oglio Po gli conferì il prestigioso attestato di eccellenza professionale conferito a non rotariani. Il funerale di Cirani, che lascia anche il fratello Antonio, sarà celebrato mercoledì 9 gennaio alle 15 nella chiesa abbaziale di Santo Stefano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Gennaio 2019