il network

Domenica 24 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


OGLIO PO

Doggy Bag: «Stop allo spreco alimentare anche i ristoranti della zona aderiscano»

Doggy Bag: «Stop allo spreco alimentare anche i ristoranti della zona aderiscano»

Si consolida sempre più a livello nazionale ma anche nell'Oglio Po la pratica delle ‘Doggy Bag’ — i contenitori per portare a casa alimenti e bevande non consumati al ristorante — ma ancora si fatica a vederle nel territorio. È per questo che il presidente di Fipe-Confcommercio Ercole Montanari invita locali e ristoranti ad aderire alla nuova iniziativa contro lo spreco alimentare.

«Penso ai ristoranti e alle attività di ristorazione in generale di Sabbioneta dove ci sono molti turisti già abituati a questa pratica intelligente. Ma anche alle altre molteplici realtà di tutto il bacino Oglio Po dove è possibile sostenere le pratiche virtuose previste dalla legge ‘Gadda’ approvata nel 2016».

Il cibo ma anche le bevande che non si consumano vengono ‘affidati’ a confezioni in cartoncino riciclabile. Tra l’altro, è stato anche trovato un sinonimo tutto italiano: il ‘rimpiattino’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Gennaio 2019