il network

Martedì 27 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Sabbioneta

Anziani coniugi rapinati in casa da sconosciuto armato di coltello

Il bottino ammonta a circa 1000 euro

Anziani coniugi rapinati in casa da sconosciuto armato di coltello

SABBIONETA - Alle 17,15 di venerdì 22 marzo due anziani coniugi pensionati residenti nel centro storico sono stati rapinati nella loro abitazione da uno sconosciuto armato di coltello: il malvivente, alto circa un metro e ottanta, mascherato con sciarpa e berretto di lana scuri, si è presentato alla porta chiedendo dell’uomo (un 88enne del quale aveva probabilmente letto il nome sulla targhetta del campanello) e quando la moglie 82enne ha aperto, è entrato repentinamente, ha estratto un coltello con lama di circa 15 centimetri e minacciandoli di morte si è fatto consegnare i soli preziosi in oro che indossavano, una collana lei ed un  bracciale in oro lui. Poi è fuggito a piedi.

Nella circostanza l’uomo ha riportato una lesione lievissima da sfregamento al polso dovuta allo strappo del monile. Il danno patrimoniale è stato di circa mille euro.

 

23 Marzo 2013