il network

Venerdì 19 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Degrado nel vecchio ospedale, sollecitato l'intervento del sindaco

I consiglieri di minoranza Pasotto e Tascarella, del gruppo Casalmaggiore la Nostra Casa: "Occorre porre un rimedio imponendo alla proprietà di intervenire"

Degrado nel vecchio ospedale, sollecitato l'intervento del sindaco

CASALMAGGIORE - «Chiediamo che il sindaco emetta al più presto una ordinanza contingibile e urgente imponendo alla proprietà del vecchio ospedale di via Cairoli, ossìa all’Asst di Cremona, di fare pulizia e di riportare in uno stato di decoro e di sicurezza tutto l’immobile». La richiesta giunge dai consiglieri di minoranza Pierluigi Pasotto e Calogero Tascarella, del gruppo ‘Casalmaggiore la Nostra Casa’. «Anche se l’edificio è di proprietà ‘privata’ - osservano i consiglieri - il sindaco ha la possibilità di emanare delle ordinanze nel caso in cui siano presenti situazioni che possono avere delle ripercussioni negative sui cittadini e sulle aree pubbliche. Nel caso del vecchio ospedale la situazione è lì da vedere: degrado, sporcizia, reti rotte, una vera ferita nel cuore della città. Occorre porre un rimedio imponendo alla proprietà di intervenire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Marzo 2019