il network

Lunedì 22 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione


CASALMAGGIORE

Bimbo in crisi epilettica, arriva l'elisoccorso

Primo atterraggio notturno in Baslenga dell'eliambulanza proveniente da Brescia

Bimbo in crisi epilettica, arriva l'elisoccorso

CASALMAGGIORE (12 aprile 2019) - La crisi epilettica di un bimbo di cinque anni di Casalmaggiore, l’intervento dell’automedica e, di concerto con la centrale Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), la decisione dei sanitari di far intervenire un volo notturno dell’elisoccorso da Brescia onde trasferire il piccolo paziente in un ospedale attrezzato a fare controlli approfonditi. Si deve a questa sfortunata circostanza il primo atterraggio in notturna, avvenuto giovedì sera dopo le 23, nel campo di calcio della Casalese, all’interno del centro sportivo Baslenga, da quando — era l’estate del 2016 quando il consiglio comunale ha detto sì — il Comune ha sottoscritto una convenzione con l’Areu per l’utilizzo di notte dello stadio in caso di trasporti urgentissimi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Aprile 2019