il network

Giovedì 24 Agosto 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Casalmaggiore

Gas metano, il sindaco Silla minaccia denunce contro i venditori

"C'è chi dice che sono io a mandarli, non è assolutamente vero"

Gas metano, il sindaco Silla minaccia denunce contro i venditori

Il sindaco Claudio Silla

CASALMAGGIORE — Venditori del gas targati Enel nel mirino del sindaco Claudio Silla, che è letteralmente su tutte le furie e minaccia denunce. "Da più parti i miei concittadini mi segnalano di essere stati contattati da giovani venditori dell’Enel che, presentando il loro servizio, pronunciano frasi come ‘ci manda il sindaco’, ‘il Comune ha affidato la distribuzione alla nostra società ed è già d’'accordo’". Tutto questo,— tuona Silla, "non è assolutamente vero. Per cui lancio un appello ai cittadini ricordando loro che sono assolutamente liberi di rivolgersi sul libero mercato e diffido questi personaggi dal millantare questo ‘titolo di credito’ che assolutamente non hanno. Anzi, allerterò i miei uffici perché raccolgano tutte le informazioni del caso: siamo pronti a passare alle denunce".

Approfondimento sull'edizione in edicola venerdì 29 marzo

28 Marzo 2013