il network

Venerdì 17 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Pioggia record, allagamenti
a Casalmaggiore

Quasi 40 mm caduti in un giorno, i fossi tracimano. Chiuse la strada dei Sabbioni e via Cellini tra Motta e Vicomoscano

Pioggia record, allagamenti
a Casalmaggiore

La polizia locale blocca via Cellini

CASALMAGGIORE - La situazione non è pesante come nella vicina provincia di Parma, ma gli allagamenti ieri si sono fatti sentire anche a Casalmaggiore e nel vicino Viadanese. La abbondanti precipitazioni - quasi 40 mm in un giorno - hanno messo alla prova il cosiddetto ‘reticolo idrico minore’, gonfiando parecchio fossi e canali. Le criticità, nel capoluogo casalasco, ieri si sono concentrate soprattutto in due punti, poi chiusi al transito dalla Polizia locale e controllati anche dalla Polizia stradale: la strada dei Sabbioni, che mette in comunicazione via Roma con la zona Albarone, e via Cellini, ovvero la strada che dalla frazione Motta San Fermo porta a  Vicomoscano. L’acqua ha coperto il piano viabile anche in strada della Ronca (a Vicoboneghisio) e in via Mantegazza a Cappella. Particolarmente colpite, dunque, le frazioni est, ma anche la città ha avuto i suoi problemi in mattinata, soprattutto in qualche tratto di via Bixio, dove però poi l’acqua è defluita. Nel Viadanese ha esondato in canale Cogozzo, che ha invaso le coltivazioni circostanti.

Approfondimenti sull'edizione cartacea di sabato 6 aprile

06 Aprile 2013