il network

Martedì 21 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Piadena

La giovane filosofa piadenese Lucia Ziglioli vince una borsa di studio e vola ad Oxford

La ricercatrice ha vinto uno dei 25 finanziamenti messi in palio dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia per il Progetto Professionalità “Ivano Becchi”

La giovane filosofa piadenese Lucia Ziglioli vince una borsa di studio e vola ad Oxford

Lucia Ziglioli

PIADENA - A Piadena risiede una giovane filosofa molto motivata che ha saputo guadagnarsi uno dei 25 finanziamenti messi in palio dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia per il Progetto Professionalità “Ivano Becchi” 2012/2013. La dottoressa Lucia Ziglioli, 31 anni, si è aggiudicata l’importante opportunità di crescita professionale presentando un percorso di ricerca volto ad acquisire nuove metodologie di lavoro sia nell’ambito della filosofia classica che del dibattito analitico contemporaneo.

Dopo la laurea in scienze filosofiche, Lucia ha vinto una borsa di studio post-laurea presso l’Istituto di Studi Storici di Napoli e conseguito un dottorato di ricerca sulla concezione del linguaggio di Hegel presso l’Università degli Studi di Pavia. La forte passione per l’idealismo hegeliano, inoltre, l’ha spinta a intraprendere diversi periodi di studio in Germania. Grazie alla coerenza del percorso professionale proposto, un excursus di approfondimenti che partono dalla base filosofica tedesca per approdare alla filosofia del linguaggio più recente, la sua candidatura è risultata vincente. 

Senza alcuna spesa, la ricercatrice si dedicherà al suo progetto all’Università di Oxford, presso la facoltà di Filosofia e come membro del Trinity College. “Il Progetto Professionalità mi offre l’opportunità di confrontarmi con alcuni studiosi anglosassoni della filosofia classica tedesca” – spiega Lucia – “Inoltre potrò allargare le mie prospettive di ricerca alla filosofia del linguaggio contemporanea e avviare collaborazioni internazionali, ad esempio con la Hegel Society of Britain”.

Una grande possibilità, quella offerta dal Progetto Professionalità, che le consentirà di migliorare la sua formazione e di aggiornarsi, tornando in Italia arricchita da nuove competenze e conoscenze.

08 Aprile 2013