il network

Sabato 23 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Bando Umberto Chiarini, 2.200 euro per le scuole

L'intento è ricordare non solo la persona, ma anche l’opera intellettuale dell'ambientalista casalese

Bando Umberto Chiarini, 2.200 euro per le scuole

Umberto Chiarini

CASALMAGGIORE — Oltre duemila euro (2.200 per la precisione) a disposizione di tre scuole delle province di Cremona, Mantova, Parma e Reggio Emilia. A tanto ammonta il montepremi del secondo bando ‘Ambiente e Territorio-Umberto Chiarini’ presentato ufficialmente sabato mattina nella biblioteca civica. In questi tempi di tagli, si tratta di risorse tutt’altro che indifferenti per gli istituti scolastici. 

«Intendiamo ricordare non solo la persona, ma anche l’opera intellettuale di Umberto — ha esordito il figlio Damiano, che ne porta avanti il testimone come presidente dell’associazione ‘Persona-Ambiente’ Onlus — che fu ambientalista, ma anche educatore. Come associazione abbiamo così pensato di partire dai giovani, dalle scuole». Le quali potranno presentare progetti relativi a difesa dell’ambiente, fiume Po, risparmio e lotta agli sprechi, parchi, turismo naturalistico, consumi sostenibili, mobilità intelligente, rifiuti (riduzione e riciclo), energie rinnovabili e risparmio energetico, educazione ambientale, legislazione ambientale e a favore dei consumatori, inquinamento (riduzione e prevenzione), rapporto con gli animali. Tutti temi cari al professore, questi, ma anche gli altri che è possibile reperire sul bando pubblicato sul sito internet www.persona-ambiente.it, dove si trova anche la domanda da mandare via web entro il prossimo 30 giugno.

"Quest’anno ai primi tre progetti meritevoli — ha aggiunto Damiano — andranno 1.000, 700 e 500 euro: al quarto verrà assegnata una menzione speciale". 

Tutti i dettagli e una sorpresa nell'edizione cartacea in edicola domenica 14 aprile

14 Aprile 2013