il network

Venerdì 20 Aprile 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana

Giudice di pace, l'ufficio resta: paga le spese il Comune

Udienze in sala consiliare

Giudice di pace, l'ufficio resta: paga le spese il Comune

il sindaco Giorgio Penazzi e il giudice di pace Giovanni Breveglieri

VIADANA - E' ufficiale. L'amministrazione comunale ha deciso di sobbarcarsi le spese per il funzionamento dell'ufficio giudiziario del Giudice di Pace. Le udienze si terranno pertanto in sala consiliare.

Sul tema, nella mattinata di venerdì si è tenuto un incontro tra il sindaco Giorgio Penazzi e il giudice di pace Giovanni Breveglieri.

Si tratta di un passo importante, in vista della soppressione degli uffici dei giudici di pace decisa dal Governo e che dovrebbe diventare operativa da settembre. Ai Comuni sede degli uffici giudiziari era stata data la possibilità di non chiudere i medesimi, solo se si fossero sobbarcati le spese vive e del personale. Cosa che il Comune di Viadana ha deciso di fare.

La stessa sorte non dovrebbe toccare, invece, all'ufficio di Casalmaggiore.

19 Aprile 2013