il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Eridanea in assemblea,
su le quote annuali

Resta ferma la quota d'ammissione. Aumento dovuto a incremento di costi e imposte. Ma c'è soddisfazione per la realizzazione della nuova palazzina che ospita palestra, spogliatoi e uffici. Presto un altro campo da tennis

Eridanea in assemblea,
su le quote annuali

La nuova palestra della canottieri Eridanea

CASALMAGGIORE  - La realizzazione della nuova palazzina che ospita la palestra, gli spogliatoi e gli uffici apre la relazione morale che il presidente della Canottieri Eridanea Marzio Azzoni ha inviato a tutti i soci in vista dell’assemblea annuale programmata per domenica 28 alle 10 presso il campo coperto polivalente del sodalizio bianconero.
«Si è raggiunto un importante risultato nel percorso di ampliamento della sede sociale — scrive Azzoni — e la nutrita frequentazione giornaliera (circa 80 presenze al giorno) di giovani e meno giovani è segnale di gratificante apprezzamento». Guardando all’immediato futuro, il presidente aggiunge: «Nei prossimi mesi verrà completato il nuovo campo da tennis e sistemata l’area verde limitrofa mentre nel corso del prossimo autunno, con la realizzazione delle opere relative al cambio di destinazione d’uso della palazzina in golena, inizierà l’ultima fase dei lavori e l’intervento sarà completato entro la primavera 2014».
Nella sua relazione riferita al 2012 Marzio Azzoni accenna alla partecipazione di Simone Raineri e Gianluca Farina ai giochi olimpici di Londra, il primo impegnato nella sua quarta olimpiade, peraltro sfortunata nei risultati, e il secondo alla sua prima esperienza come tecnico federale. Elogi anche al promettente Gabriele Cagna: «Ha ottenuto il 2° posto ai campionati mondiali junior under 23 nel quattro di coppia e si è ben difeso fra gli assoluti conquistando il 6° posto agli europei di Varese». Nel 2012 si sono ben comportati pure i canottieri del vivaio e, come loro, hanno ottenuto ottimi risultati i tennisti del maestro  Riccardo Manfredi. Fra le manifestazioni allestite nella sede bianconera vanno, inoltre, ricordati il Memorial Paolo Paltrinieri, il Triathlon del Po, il Memorial Luigi Ferroni e quello intitolato ad Alessandro Varasi.
Nell’imminente assemblea annuale i soci dell’Eridanea dovranno anche approvare le quote del 2013: «Con l’intento di facilitare nuove adesioni (il 2012 si è chiuso con un calo di 12 unità, nda) si proporrà alla prossima assemblea di mantenere invariata la quota di ammissione — spiega il presidente Azzoni — mentre per le quote annue verrà proposto un aumento pari a 45 euro. Tale importante aumento è giustificato dagli incrementi dei costi di esercizio generati dalla nuova sede di palestra, spogliatoi e uffici, dal significativo incremento delle imposte e infine dalle prestazioni dei collaboratori sportivi». Nella relazione si cita, a tal proposito, Farina che da febbraio è in forza alla Canottieri Eridanea che «si occuperà in primis del settore canottaggio, ma avrà anche funzioni di preparatore atletico per la squadra agonistica del tennis e sarà figura di riferimento per l’attività promozionale». 

19 Aprile 2013