il network

Sabato 21 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


San Giovanni in Croce

"Che fine hanno fatto i 10 milioni promessi per la tangenziale?"

La domanda di Giuseppe Torchio all'amministrazione provinciale. Il consigliere rilancia il progetto dell'Asolana bis

"Che fine hanno fatto i 10 milioni promessi per la tangenziale?"

Traffico a San Giovanni lungo l'Asolana

SAN GIOVANNI IN CROCE — «Dove sono finiti i 10 milioni di euro promessi a suo tempo dall’amministrazione provinciale per la costruzione della tangenziale di San Giovanni in Croce?». A porre la domanda è il consigliere provinciale Giuseppe Torchio, che prende lo spunto dalla riunione della commissione provinciale Bilancio nel corso della quale, giovedì, è stato presentato il conto consuntivo dell’ente guidato dal presidente Massimiliano Salini

«Nel consuntivo c’è un avanzo di due milioni e 700mila euro, la Provincia ha costituito il fondo patrimoniale per la vendita di alcuni suoi immobili e inoltre ha chiuso l’accordo con la Snam. I soldi, dunque, ci sono. Possibile che non si riesca a mettere a bilancio almeno una quota per procedere a stralci, per lotti funzionali? Prima della fine del mandato si investirà qualcosa nel Casalasco o c’è solo la Paullese?». 

Torchio rilancia, riveduto e corretto, il progetto di un’Asolana Bis che non passi più tra San Giovanni e Solarolo Rainerio (tracciato bocciato in passato da quest’ultimo paese), ma che raggiunga la provinciale Giuseppina ad ovest dell’abitato di Solarolo. 

Approfondimenti nell'edizione cartacea in edicola sabato 20 aprile

20 Aprile 2013